Banner


Cerca per Località

Categoria:

Località:

La Città di Viterbo

Viterbo, Città del Lazio settentrionale, è situata sulle prime pendici dei Monti Cimini e distesa ad occidente verso l'ultimo lembo della pianura maremmana.

L'altitudine media è 326 metri sul livello del mare. Il Comune di Viterbo occupa un'area di 406,27 kmq, popolata da circa 60000 abitanti e comprende numerose frazioni (La Quercia, Bagnaia, S. Martino al Cimino, Tobia, Roccalvecce, Grotte S. Stefano, Montecalvello, Monterazzano).

Viterbo - il Palazzo Papale

La Città, capoluogo della Provincia di Viterbo dal 1927 (territorio di 60 comuni con circa 315.000 abitanti), consta di un vasto centro storico cinto da mura ed espansioni moderne circostanti, tranne a sud-ovest, dove si estendono zone agricole, archeologiche e termali.

Viterbo - Una zona agricola della campagna viterbese

Viterbo fa della piccola impresa il settore trainante dell'economia, è mercato agricolo, è attiva soprattutto nel settore dell'industria alimentare (vino, olio, salumi, distillerie) immobiliare e ceramica, vi si estrae la tipica pietra peperino ed è una realtà del turismo, anche in virtù delle sue eccezionali risorse termali.

Viterbo - la zona termale del Bullicame

La Città di Viterbo è sede vescovile, nel Medioevo ricoprì il ruolo di capitale della Cristianità e rimase (nonostante fosse anche un potente comune, uno dei primi a nascere nella penisola, nel 1095) per quasi un millennio sotto l'orbita del sistema pontificio, prima di entrare nel 1870 a far parte del Regno d'Italia.

Viterbo

I maggiori sviluppi dal punto di vista economico e culturale li ha conosciuti però soltanto negli ultimi decenni. Dal 1979 è istituita l'Università della Tuscia, in continua crescita, e a Viterbo ha sede dal 1986 la Sovrintendenza Archeologica per l'Etruria Meridionale.

La Città viene frequentemente scelta come scenario di produzioni cinematografiche.

Viterbo riveste notevole importanza dal punto di vista militare con l'Aeroporto "Tommaso Fabbri" e le tre caserme del Centro Cavalleria dell'Aria (comando nazionale), della Scuola Marescialli dell'Aeronautica, e della Scuola Sottufficiali dell'Esercito (SAS).

Nei primi giorni di Maggio a Viterbo si svolge la manifestazione S.Pellegrino in Fiore. Piccole piazze, fontane, palazzi storici ed infine il Palazzo Papale di stile gotico,ornati ed abbelliti per l'occasione,trasformano il centro storico della città in un arcobaleno di colori.