Banner
Le Terme di Viterbo

Il bacino idrominerale e idrotermale di Viterbo è uno dei più copiosi d'Italia. È costituito da varie sorgenti, per lo più ipertermali (da 40 ad oltre 56 °C) per la maggior parte sulfureo-solfato-bicarbonato-alcalino-terrose.

Terme di Viterbo

L'acqua della Sorgente Bullicame, con i suoi 58 °C di temperatura e 18 l/s di portata, è da sempre la più famosa per le qualità terapeutiche.

Sorgente Termale del Bullicame

Scoprite la storia delle terme di Viterbo,le antiche terme dei papi, come si sono formate e come anticamente venivano sfruttate queste sorgenti termali straordinarie,già conosciute dagli antiche romani.

Piscine Termali del Bullicame

Le Terme ed il relax termale

Il pregio risiede proprio nelle caratteristiche chimico-fisiche delle acque termali delle terme di Viterbo. L'acqua è adatta a molteplici utilizzazioni in terapia termale, in particolare nella cura e prevenzione delle affezioni croniche di tutto l'apparato respiratorio e di quello osteoarticolare e anche nelle malattie della cute, dell'apparato genitale e malattie dismetaboliche.

Piscine Termali del Bullicame

La stessa sorgente bullicame alimenta inoltre una grande piscina termale aperta di oltre 2000 metri quadrati.

Terme di Viterbo - La grande Piscina Termale

La piscina è situata all'interno dell'impianto delle terme dei Papi di Viterbo e grazie alla sua temperatura è possibile fare il bagno anche in inverno.

A disposizione delle Terme dei Papi di Viterbo vi sono anche altre sorgenti termali che dal punto di vista della medicina termale,si discostano dalle suddette per composizione e indicazioni,creando un'ulteriore molteplicità e diversificazione delle possibilità di intervento terapeutico (ad esempio in gastroenterologia,angiologia,stomatologia), come avviene per la storica sorgente del Bagno del Papa che scaturisce da falde sottostanti lo stabilimento,efficacemente impiegata nella cura delle vasculopatie periferiche.

Perla del centro termale delle terme dei Papi di Viterbo è la suggestiva grotta terapeutica caldo-umida. Le  condizioni ambientali sono create naturalmente per caduta dell'acqua ipertermale sotto forma di cascatelle.

La piscina termale scoperta delle Terme dei papi a Viterbo

Dopo il trattamento in grotta ci si rilassa in un'area apposita con una piacevole colonna sonora ispirata al relax psico-fisico e finito questo trattamento è possibile fare una doccia rinfrescante.  Le terme dei papi sono specializzate anche in fangoterapia con camerini completi di doccia e vasca con idromassaggio, nei quali il fango naturale arriva direttamente con un moderno circuito che ne garantisce omogeneità e temperatura costante.

Da non dimenticare il percorso vascolare delle terme di Viterbo con una doppia vasca termale. Una calda ed una fredda nelle quali si cammina senza fermarsi prima nell'una e poi nell'altra con effetti benefici sulle articolazioni e sull'apparato venoso con una grande sensazione di benessere e relax e con delle sensazioni particolari date appunto dal contrasto caldo freddo termale. Da provare.

Ma come sono strutturate le Terme di Viterbo? Vi sono due stabilimenti moderni e attrezzati. Le Terme dei Papi di Viterbo con il suo Hotel Niccolo V e Salus Terme con il suo Hotel benessere e la spa, entrambi di elevata qualità.

Terme di Viterbo - Le acque termali

Poi ci sono anche delle sorgenti termali libere (Piscine Carletti e Bullicame) dove è possibile fare il bagno in acque termali calde senza pagare nulla.

Piscine Carletti - Terme di Viterbo

Vi è poi il bagnaccio ,che ricade dentro una proprietà privata, si trova in aperta campagna, tra la strada martana e la strada castiglione. Quest’area termale (attualmente gestita da una associazione che ha regolamentato l'ingresso con tessera - sito dell'associazione www.bagnaccio.it ) comprende diverse sorgenti, sia ipertermali (65-66°C) che ipotermali (23-29°C), accompagnate da notevoli emissioni di gas.

Vi è poi il centro termale (Associazione) delle Masse di S.Sisto situato sulla Cassia Sud direzione Vetralla, a circa 7 Km dal centro di Viterbo dove facendo una tessera di validità annuale a un costo molto accessibile è consentito fare il bagno in acque termali calde. Il video che segue è girato proprio al centro termale delle Masse di S.Sisto a Viterbo.

Se disponete di qualche giornata da dedicare a Viterbo ed alle sue Terme e non volete spendere molto potete programmare un ottimo weekend terme usufruendo di un buon Bed and Breakfast tra quelli da noi proposti, anche molto vicini alle sorgenti termali, oppure un buon agriturismo per avere un grande contatto con la natura circostante e passare una vacanza termale a Viterbo all'insegna comunque dell'alta qualità e della buona accoglienza con una vacanza alla portata di tutte le tasche.

Vi ricordiamo che le informazioni contenute in questa pagina sono di carattere generale e che ogni terapia deve comunque essere decisa e seguita da personale medico specializzato ed autorizzato.

Arrivederci alle Terme di Viterbo. Salute relax e benessere per una vacanza speciale.

Per maggiori informazioni potete consultare il sito Terme di Viterbo .