Banner

Ricerca Struttura

Categoria:

Località:

infoviterbo.it su facebook

Guide Turistiche

Guide Turistiche Viterbo

Sansoni Sabinatel. 333-3597523. Laureata in lettere moderne, indirizzo storico, alla Università "la Sapienza" di Roma,guida turistica autorizzata per le zone di Viterbo e provincia e Roma e provincia, nelle lingue di italiano, inglese e francese. Da sempre ho apprezzato le bellezze storico- artistiche di questa zona, che sarò lieta di presentare a chiunque ne fosse interessato. Le mie visite guidate sono indirizzate sia ai  gruppi che alle scolaresche che ai singoli ed alle persone diversamente abili (nei limiti dell'accessibilità consentita).
I percorsi possono essere personalizzati in base alle vostre esigenze.

Alcune proposte di itinerari da scoprire in Provincia di Viterbo:

VITERBO Medievale. Giro turistico della città (half day)
- appuntamento con la guida. partenza per l'itinerario di Viterbo medievale. Sosta a piazza del Comune per spiegazione di Palazzi del Podestà, dei Priori e della Prefettura. Visita interna del Palazzo dei Priori con affreschi del '500 e '600. Proseguimento per il Palazzo Papale e la Cattedrale di san Lorenzo. Sosta per la visita. Da piazza del Duomo si prosegue per il quartiere di San Pellegrino. Passeggiando per le vie del centro della città si ritorna al bus.

SUTRI-NEPI (full day): Appuntamento con la guida,Visita del Parco archeologico con il Mitreo e la necropoli etrusca. Passeggiata alla villa Savorelli. Proseguimento per Nepi.
- Sosta per il Pranzo
- Proseguimento della visita alla Rocca Borgiana e al Museo civico con inserimento a scelta della catacomba di Santa Savinilla.

VITERBO città – VILLA LANTE (full day): Appuntamento con la guida per la visita della città
- pausa pranzo
- proseguimento per Bagnaia. Sosta alla Chiesa della Quercia. Visita del Giardino Rinascimentale e delle Palazzine esternamente (non accessibili all'interno).

CIVITA CASTELLANA e dintorni (full day): Appuntamento con la guida: inizio della visita dal sito archeologico di Faleria (antica Faleii Novi) con la splendida Cattedrale romanica e i resti dell'abitato. Si prosegue per la città di Civita Castellana. Visita al Duomo.
- Pranzo
Pomeriggio: visita del Museo etrusco-falisco del Forte Sangallo.

ITINERARIO ETRUSCO (full day): Appuntamento con la guida. In mattinata, la Visita della necropoli di Tarquinia (1 ora e mezza) e del Museo archeologico (Palazzo Vitelleschi) 1 ora e mezza.
- Pausa pranzo
- Proseguimento per Tuscania (visita al Museo e alla necropoli della Grotta della Regina (2 ore ca).

TARQUINIA – TUSCANIA (full day): Appuntamento con la guida: visita della necropoli e del museo o soltanto necropoli e centro storico.
- Pausa pranzo
- Pomeriggio: visita alla Basiliche romaniche di Santa Maggiore e di San Pietro.

LAGO DI BOLSENA (full day): Appuntamento con la guida: visita alla Basilica di Santa Cristina con annessa catacomba. Proseguimento per il Museo archeologico della Rocca Monaldeschi.
- Pausa pranzo
Proseguimento per Montefiascone con sosta alla Chiesa di San Flaviano (1 ora); visita in bus del belvedere con affaccio sul lago per ammirare le due isole. A piedi passeggiata alla Rocca oppure alla Cattedrale di Santa Margherita. Durata 1 ora.

CIVITA DI BAGNOREGIO – BOLSENA (full day):
- Appuntamento con la guida: Passeggiata del centro storico di Bagnoregio - sosta alla Cattedrale e visita interna. Proseguimento con il bus navetta per la Civita. Arrivo alla Civita e visita della cittadina. Durata 2 ore ca. Proseguimento per Bolsena.
- pausa pranzo.
- Visita alla città di Bolsena (chiesa di Santa Cristina o museo archeologico).

GIRO DEL LAGO DI BOLSENA (full day): Appuntamento con la guida per visita del lago. Salita sul battello per visita panoramica delle due isole Martana e Bisentina.
- Proseguimento per Montefiascone e visita della Chiesa di San Flaviano e del centro città.
- Pausa pranzo (Sosta alla cantina sociale del Vino EST EST EST per break lunch)
- Pomeriggio: proseguimento per Bolsena, visita della Santa Cristina.

Gli etruschi: Cerveteri – Tarquinia tra architettura e pittura. (full day): Visita alla necropoli etrusca della Banditaccia di Cerveteri, patrimonio dell’Unesco ( nei pressi di Roma), con le tipiche tombe a camera rari esempi architettonici del culto dei morti nella civiltà etrusca.
- Ritorno verso Tarquinia, visita alla necropoli etrusca di Monterozzi, patrimonio dell’Unesco, con le suggestive tombe a camera, dalle particolari decorazioni pittoriche realizzate tra il VI ed il II sec. a.c..
- pranzo
- visita al museo nazionale Etrusco di Tarquinia, situato nel Palazzo Vitelleschi dove si possono ammirare i famosi Cavalli Alati e numerosi corredi funerari e ricchi sarcofagi.

Lungo la Via Francigena : l’alta Tuscia ed il lago di Bolsena (full day): Arrivo a Bagnoregio, visita della Civita la “città che muore” suggestivo borgo arroccato su di uno sperone di argilla e tufo circondato dalla valle dei Calanchi.
- Pranzo
- Bolsena, visita alla Basilica di S. Cristina, chiesa romanica, all’interno della quale avvenne il miracolo del Corpus Domini con annesse catacombe risalenti al V sec.
- Visita di Montefiascone antica sede papale, e della chiesa romanico - gotica di S. Flaviano, (XII sec.), nota per la leggenda dell’Abate Defuk, a cui è legata la produzione vinicola locale, importante tappa percorsa dai pellegrini lungo il cammino verso la Città dei Papi.

Dal medioevo ai bizzarri giardini rinascimentali; Viterbo – Bomarzo (full day): Passeggiata attraverso il suggestivo borgo medioevale di Viterbo dalle numerose torri e piazze con le particolari fontane a fuso ed i palazzi con i tipici profferli.
- Pranzo.
- Arrivo a Bomarzo e visita del Bosco Sacro realizzato verso la fine del XVI° secolo da Vicino Orsini, circondato da sculture in pietra orrende e grottesche con sembianze di orco, drago, elefante, tartaruga e molte altre.

La famiglia Farnese nella Tuscia; Viterbo – Caprarola (full day): Passeggiata a Viterbo attraverso il quartiere di S. Pellegrino ed il Palazzo dei papi dove avvenne il più lungo conclave della storia.
- Pranzo
- Arrivo a Caprarola visita del palazzo Farnese, realizzato dal Vignola nel XVI secolo per il futuro papa Paolo III, uno dei migliori esempi architettonici del tardo Rinascimento, con ampie sale affrescate dagli Zuccari e circondate da un vasto “giardino all’italiana” tipico di palazzi e ville signorili dell’epoca.
Indirizzo: Via del Corso 21

Telefono: 333-3597523
Offerte Speciali:
Guida Turistica Viterbo


Richiesta informazioni
calendar
calendar
 
Informativa D.lgs 196/2003 sulla tutela dei dati personali